Biblioteca e Archivio

Attraverso la Biblioteca e l’Archivio delnociani
si può ripercorrere l’intero arco di vita
di Augusto Del Noce e ricostruirne il pensiero..

Fotografia di Margherita Randone

La Biblioteca, costituita sulla base della biblioteca personale del filosofo e continuamente aggiornata, conta circa 10.000 volumi. Tutto il materiale bibliografico è stato catalogato e inserito in rete secondo le norme SBN, ossia del Sistema Bibliotecario Nazionale.

Considerando l’alto valore bibliografico del materiale e i libri rari conservati presso la Fondazione, i volumi sono consultabili presso la sede. Per regolamento della Fondazione i volumi devono essere consultati in sede; tuttavia, salvo in casi di esigenze inderogabili – e comunque sempre previa autorizzazione del Comitato direttivo – possono, con le dovute garanzie, essere dati a prestito.

Per consultare il catalogo (presente nella rubrica "Libri in linea" della Regione Piemonte) è sufficiente cliccare sull'indirizzo seguente: http://sbnweb.csi.it:8092/semplice.html

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per motivi di studio e ricerca telefonare per appuntamento al n. 011/6706201

L’Archivio è costituito intorno ad un nucleo originario di manoscritti delnociani risalenti all’attività di Augusto Del Noce, studioso, docente universitario e uomo politico. Dopo la morte del Professore, la famiglia Del Noce, nelle persone della signora Angiola Maria e del figlio Fabrizio, ha donato – insieme con i diritti d’autore, che perciò attualmente sono detenuti dalla Fondazione – tutte queste carte alla Fondazione stessa. Per ciò che riguarda l’epistolario la Fondazione ha poi integrato, e continua a integrare, per quanto possibile, l’Archivio con l’acquisizione delle copie fotostatiche delle lettere delnociane in possesso dei vari corrispondenti. Non a caso il Fondo è stato dichiarato di notevole interesse storico dalla Sovrintendenza Archivistica per il Piemonte e la Valle d’Aosta in data 28 febbraio 1997. Nell’insieme gli appunti, le bozze, i manoscritti e i dattiloscritti ammontano a circa 1500 faldoni, l’epistolario a circa 2500; sono 452 le cartelle contenenti articoli di Del Noce apparsi sui giornali e periodici vari, oppure come contributi a volumi collettanei

Per le richieste di consultazione dell’Archivio, anch’esse subordinate all’approvazione del Comitato direttivo, rivolgersi al numero telefonico 011/6706201
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Fotografie di Margherita Randone

 

Fondazione Augusto Del Noce - C.F. 95008090045 - 2011 Tutti i diritti riservati